lunedì 5 luglio 2010

Pennette ai pomodori e mandorle

Anche oggi, avevo voglia di una bella pasta, non mi andava però di condirla con i soliti sughi pronti, allora grazie ad un po' di fantasia sono riuscito a creare una salsa davvero buona.
ho usato:

Mezze penne rigate

Pomodori 4
Mandorle un pugnetto
Latte di soia


Per saporire:
Prezzemolo
Aglio granulato
Zenzero
Pepe nero
Senape
Curry
Origano

Olio d'oliva
Dado vegetale

Mentre ovviamente le penne cuocevano, ho tagliato i 4 pomodori che non erano molto grandi saranno stati grandi come albicocche, li ho tagliati a pezzettini e li ho messi nel mio amato frullino.




Li ho frullati per bene e ci ho aggiunto poi le mandorle



Ho dato un'altra bella frullata ed in seguito ho aggiunto delle spezie a piacere o comunque ciò che ho usato per dare un po' di sapore aggiuntivo, dato che i pomodori e le mandorle hanno un sapore dolce io ho aggiunto un pizzico di prezzemolo, aglio granulato, zenzero, pepe nero, curry, origano, mezzo cucchiaino di senape e ci ho messo anche un bel goccio di latte di soia appunto per rendere il tutto più cremoso.
Ho rifrullato per bene.
La pasta nel frattempo era pronta così che l'ho scolata.
Dopo, ho preso una padella, ed ho messo a soffriggere un pezzo di dado vegetale nell'olio d'oliva, sciolto bene il dado ho buttato la mia salsa che ho girato un po' e successivamente ci ho aggiunto la pasta.
Ho tenuto il tutto in padella per un paio di minuti ed infine ho servito nel piatto.


Da provare, una vera delizia.

Nessun commento:

Posta un commento