domenica 12 dicembre 2010

Gnocchi alla romana

Semolino 200g
Latte di soia 300ml
Acqua 200ml
Dado vegetale
Olio di palma
Spezie
Olio d'oliva
Lievito granulare
Noce moscata
Spezie

Ho fatto bollire il latte di soia con l'acqua  in un pentolino assieme ad un dado vegetale e dell'olio di palma.
Ci ho aggiunto piano piano il semolino ed ho mescolato velocemente, in modo da non creare grumi, ho fatto cuocere qualche minuto e ci ho aggiunto un po' di lievito granulate.
Ho preso il mio composto, bello compatto, l'ho messo in un vassoio, e con una spatola l'ho tirato e appiattito bene.
Ho fatto raffreddare un po' e con una tazzina bagnata ai bordi ho fatto le forme dei miei gnocchi, le quali ho riposto in una teglia unta con olio d'oliva.
Ho messo un filo di olio d'oliva sugli gnocchi poi ho preso pochissima farina di mandorle e l'ho unita con il restante lievito granulare e con un pizzico di sale e pepe e ho cosparso questi ultimi ingredienti sugli gnocchi.



Ho infornato per 25 minuti a 180°, fino a che si sono arrossiti.


Eccoli qua belli arrossiti, appena sfornati.


Questa ricetta è la prima volta che la facevo, buonissimi.

Nessun commento:

Posta un commento